Cyber-attacchi: l’Europa si prepara ad affrontare assalti online paralizzanti

FacebookTwitterLinkedInPinterest


Enormi attacchi informatici con conseguenze nel mondo reale non sono più impensabili. È tempo di prepararsi, dice l’Europa

Cyber Attacks

L’Europa si sta preparando per affrontare l’impatto degli attacchi informatici internazionali su larga scala.

“La possibilità di un attacco informatico su larga scala che abbia gravi ripercussioni nel mondo fisico e paralizzi un intero settore o società, non è più impensabile”, ha avvertito Europol, l’agenzia di contrasto dell’Unione europea (UE), che si concentra sul terrorismo, criminalità informatica e criminalità grave e organizzata.

L’Europol ha sottolineato che gli attacchi di WannaCry e NotPetya ransomware come esempi di incidenti, che mostravano i modi esistenti di affrontare i principali attacchi informatici, erano insufficienti.

Entrambi gli attacchi hanno causato il caos bloccando i PC in Europa e altrove. WannaCry è stata attribuita alla Corea del Nord e forse faceva parte di uno schema per fare soldi, mentre NotPetya alla Russia e per lo più è stata probabilmente progettata come un attacco ai sistemi informatici in Ucraina che ha perso poi il controllo.

Per preparare i principali attacchi informatici transfrontalieri, il Consiglio dell’UE ha adottato il protocollo di risposta alle emergenze per l’applicazione della legge dell’UE, uno dei principali organi decisionali.

Il protocollo di risposta alle emergenze definisce i ruoli e le responsabilità degli attori chiave all’interno dell’UE e oltre, nonché canali di comunicazione e punti di contatto sicuri per lo scambio di informazioni critiche.

Europol ha affermato che solo gli eventi di cyber security di ” natura criminale sospetta e malevola ” rientrano nell’ambito di applicazione di questo protocollo e non coprirà incidenti o crisi causate da un disastro naturale, errore umano o guasto del sistema.

“È di fondamentale importanza aumentare la preparazione informatica per proteggere l’UE ei suoi cittadini dagli attacchi informatici su larga scala”, ha dichiarato Wil van Gemert, vice direttore esecutivo delle operazioni presso Europol.

Mentre i governi e le imprese europee affrontano una serie di minacce , è degno di nota che l’annuncio preceda le elezioni europee di maggio e una serie di altri voti in tutta Europa quest’anno. Oltre agli attacchi di ransomware su vasta scala, l’Europa è desiderosa di interrompere qualsiasi effetto dell’inopzione elettorale che ha colpito le elezioni presidenziali americane nel 2016.

A febbraio, Microsoft aveva avvertito di aver tracciato attività recenti degli hacker rivolte alle istituzioni democratiche in Europa , compresi gli attacchi alle campagne elettorali, ma anche gruppi di riflessione e organizzazioni senza scopo di lucro che lavoravano su argomenti relativi alla democrazia, all’integrità elettorale e alle politiche pubbliche e che spesso in contatto con funzionari governativi, comunicando che l’intelligence russa era dietro gli attacchi.

La società di sicurezza FireEye ha detto oggi di aver visto gruppi di hacker sostenuti dallo stato russo che prendono di mira attivamente governi, media e partiti politici in tutta Europa come parte di una campagna di cyber-spionaggio. E al di là delle elezioni, gli Stati Uniti hanno recentemente avvertito che sia la Cina che la Russia hanno la capacità di lanciare attacchi cibernetici che potrebbero distruggere le infrastrutture nazionali critiche.

Mentre mosse del genere dovrebbero rendere più facile per gli stati europei coordinare la loro risposta di fronte a un massiccio attacco informatico, non fa molto per affrontare la causa alla radice della vulnerabilità. La spesa per la sicurezza informatica varia enormemente negli stati europei e persuadere le imprese a spendere in sicurezza per difendersi dagli attacchi che potrebbero non arrivare mai è difficile.

Anche ottenere le basi della cyber security, su come applicare regolarmente gli aggiornamenti del software, rimane una lotta e WannaCry è stata in grado di diffondersi così velocemente a causa di una falla per il quale esisteva già una patch, ma le varie organizzazioni non avevano aggiornato i loro sistemi in modo efficacie.

Ti é piaciuto questo Post?

Clicca sulle stelle per votarlo!

Average rating / 5. Vote count:

Ancora nessun voto. Vota tu per primo!

As you found this post useful...

Follow us on social media!

(Visitato 30 times, 1 visite oggi)

5 Commenti

  1. I think that everything posted was very reasonable. However, think
    about this, what if you were to create a killer title?
    I mean, I don’t wish to tell you how to run your blog, but suppose
    you added a headline that makes people desire more?
    I mean Cyber-attacchi: l'Europa si prepara ad affrontare assalti online paralizzanti –
    HyperWAY is a little vanilla. You could look at Yahoo’s front page and
    watch how they write article titles to get viewers to open the links.
    You might add a related video or a picture or two to get people interested about everything’ve written. Just my opinion, it would make your blog a little livelier.

Lascia un commento

Connetti con




Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.