Snapchat Redesign include AR Bar, aggiunge la funzione AR Landmark, integra gli strumenti Giphy e Photomath

FacebookTwitterLinkedInPinterest


Il primo Snap Partner Summit annuale è iniziato giovedì a Los Angeles, e con esso sono arrivati alcuni annunci di nuovi prodotti, molti dei quali potenziano i già potenti poteri di realtà aumentata di Snapchat

Snapchat AR Bar

Tra le nuove versioni, il grande successo è un cambio di interfaccia che la società chiama AR Bar, che renderà più facile l’accesso e l’interazione con la crescente gamma di funzionalità AR di Snapchat.

Una volta che accedi alla barra AR, che si trova nella stessa area dei filtri precedenti e dell’interfaccia della fotocamera nella parte inferiore dello schermo, puoi iniziare a utilizzare il nuovo pulsante Scansione di Snapchat. La funzione di scansione ti consente di accedere a varie esperienze di AR con una semplice pressione sullo schermo.
Due caratteristiche che già conosciamo attraverso precedenti aggiornamenti incrementali. La prima è la scoperta della musica tramite Shazam (premi e tieni premuto mentre suona una canzone per scoprire il nome e l’artista del brano). L’altro è lo shopping di prodotti tramite Amazon (premi e tieni premuto lo schermo mentre puntasti la fotocamera su un prodotto o un’etichetta del prodotto per far apparire un link di un negozio Amazon).

Ma ora l’app ti permetterà anche di puntare la fotocamera alle equazioni matematiche e di risolverle all’istante grazie all’integrazione con il nuovo partner di Snap, Photomath . La funzione di scansione ti consentirà inoltre di puntare la fotocamera su una vasta gamma di scene e oggetti del mondo reale e di visualizzare i suggerimenti dei gif grazie agli obiettivi GIF generati dinamicamente da Giphy, altro nuovo partner di Snapchat.

Insieme a quelle funzioni di scansione, Snap ha anche annunciato Landmarkers, una nuova funzionalità di Lens Studio che consente ai creatori di Lens indipendenti di sviluppare esperienze AR intorno a punti di riferimento specifici.

Cinque avventure di Landmarker sono al debutto al lancio, che chiunque può sperimentare visitando Buckingham Palace a Londra in Inghilterra, la Torre Eiffel a Parigi in Francia, il Flatiron Building a New York, il Campidoglio a Washington, e il Chinese Theathre a Los Angeles. Secondo Snap, le esperienze sono state sviluppate usando “da Our Stories of important landmarks”.

Nel complesso, questi aggiornamenti interesseranno principalmente gli utenti Snapchat hardcore, ma quando Snap fara’ il debutto con i suoi smartglass AR, questi sono tutti i tipi di funzionalità che potrebbero rendere il suo AR indossabile un successo immediato.

Ti é piaciuto questo Post?

Clicca sulle stelle per votarlo!

Average rating / 5. Vote count:

Ancora nessun voto. Vota tu per primo!

As you found this post useful...

Follow us on social media!

(Visitato 41 times, 1 visite oggi)

5 Commenti

  1. Great blog! Do you have any hints for aspiring writers? I’m planning to start my own site soon but I’m a little lost on everything. Would you recommend starting with a free platform like WordPress or go for a paid option? There are so many choices out there that I’m completely confused .. Any tips? Cheers!

  2. Having read this I thought it was very informative. I appreciate you taking the time and effort to put this article together. I once again find myself spending way to much time both reading and commenting. But so what, it was still worth it!

  3. excellent submit, very informative. I wonder why the
    other specialists of this sector do not realize this.
    You should proceed your writing. I am confident, you’ve a great readers’ base already!

Lascia un commento

Connetti con




Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.